Fca, gruppo cinese Great Wall pronti a trattare su marchio Jeep -2

La notizia viene riportata oggi dal sito Automotive News.

(Reuters) - La casa automobilistica cinese Great Wall Motor ha contattato Fiat Chrysler per manifestare il proprio interesse per l'acquisto del marchio Jeep. Lo riporta il sito americano Automotive News, secondo cui l'operazione si potrebbe fare sganciando il brand Jeep da Fca, che comprende anche Fiat, Chrysler, Dodge e Roma: del resto Fca ha già detto di star considerando un'uscita dei marchi Alfa Romeo e Maserati dal gruppo.

JEEP DA SOLA? SI PUO' Great Wall, che attualmente in Italia è presente sul mercato con due prodotti: il SUV H6 e il pick-up Steed, intende acquistare Jeep per puntare a diventare il più grosso costruttore di SUV al mondo.

Apre con il botto Fca in Piazza Affari.

Xu Hui, portavoce di Great Wall successivamente alla dichiarazione della presidente Fengying ha dichiarato che il produttore automobilistico cinese ha indirettamente espresso interesse per la Jeep ma non ha ancora avanzato un'offerta formale nè si è incontrato con il consiglio d'amministrazione di Fca. A scriverlo è Automotive News, citando una email del presidente di Great Wall, Wang Fengying. "E rilevare Jeep, un marchio globale, ci consentirebbe di raggiungere il nostro obiettivo prima e meglio", ha aggiunto.


Popolare

COLLEGARE