Eliseo,no status premiere dame Brigitte

A Brigitte Macron non sarà riconosciuto "ufficialmente" lo status di premére dame: la raccolta firme dei contrari sottoscritta da 220mila francesi. L'informazione sarebbe stata fornita da fonti vicine all'Eliseo. Una proposta che - rigettata dai più ma apprezzata da molti - resta, nei contorni, piuttosto fumosa.

Nelle ultime ore la Francia sembra letteralmente spaccata in due e l'oggetto del contendere è questa volta Brigitte Trogneux, la moglie del neo-presidente della Repubblica: a far discutere è infatti una proposta avanzata dallo stesso Emmanuel Macron che vorrebbe rivoluzionare il ruolo della "Première Dame" presso l'Eliseo e attribuirle uno status speciale come quello delle first lady americane. L'iniziativa, che è stata ideata da Thierry Paul Vallette, presidente dell'associazione Egalité Nationale, ha l'obiettivo di contrastare la creazione di uno statuto ad hoc per ufficializzare il ruolo di First lady, con tanto di budget per i collaboratori. Vero o falso che sia le acque si sono smosse, i francesi si sono schierati e dall'Eliseo sono stati "costretti" a sedare gli animi.


Popolare

COLLEGARE