Chris Martin dei Coldplay, il tributo a Chester Bennington dei Linkin Park

Ieri, 1 agosto, la band britannica ha inaugurato il suo tour in America al MetLife Stadium nel New Jersey.

"Crawling" diventa una ballata grazie a Chris Martin. Gli ultimi, in ordine di apparizione, sono stati i Coldplay, che durante il loro tour negli Stati Uniti hanno deciso di ricordare il cantante dei Linkin Park, suonando dal vivo uno dei successi della band. Dopo una falsa partenza il cantante ha iniziato ad eseguire la sua interpretazione di "Crawling", brano contenuto nell'album del 2000 "Hybrid Theory" dei Linkin Park.

Il ricordo dei Coldplay ha creato un'atmosfera quasi irreale nello stadio, dove per un attimo nostalgia e commozione hanno fatto da padroni. Mike Shinoda, compagno di Chester Bennington nei Linkin Park, era presente al concerto e ha apprezzato la cover, su Instagram ha commentato scrivendo semplicemente: "Beautiful", "Bella".


Popolare

COLLEGARE