Chelsea, Conte: "Non sono preoccupato, lotterò con questi giocatori"

Vincono invece il City (2-o in casa del Brighton) e l'Arsenal con un pirotecnico 4-3 sul Leicester, fa 3-3 il Liverpool in casa del Watford: non gioca Coutinho ufficialmente per un'indisposizione, assenza invece legata alle voci di mercato che lo vogliono al Barcellona.

Oggi si giocherà il grosso delle gare che compongono questo primo turno, sei per l'esattezza, di cui cinque già concluse. Un gol di testa dell'ex Manchester United consente infatti all'Everton di battere lo Stoke City. Bene la neopromossa Huddersfield, gloria del calcio inglese a metà degli anni venti e assente dalla Premier dalla stagione 2001/2002, che batte 3-0 il Crystal Palace in trasferta.

Prima sorpresa di giornata è la partenza falsa dei campioni in carica del Chelsea, con gli uomini di Antonio Conte sconfitti clamorosamente a Stamford Bridge per 3-2 dal Burnley. Lo spagnolo segna dopo appena dieci minuti.

Burnley tre volte in vantaggio con Vokes al 24′, Ward al 39′ e di nuovo Vokes al 43′ del primo tempo. L'ex Juve partecipa attivamente anche al raddoppio dei suoi, quando all'88' allunga di testa per David Luiz che di sinistro insacca in rete.

"Abbiamo iniziato col giusto piglio e con la giusta intensita', ma l'espulsione dopo 10' di Cahill, che mi e' sembrata inopportuna, ha cambiato un po' la situazione".


Popolare

COLLEGARE