Calciomercato Milan, Badelj caldo: può sostituire Biglia

Un motivo in più per ritenere che, in assenza di colpi di scena scatenati dall'effetto domino successivi all'affare Neymar o altri grandi movimenti tra le big europee, il Milan deciderà di optare per Nikola Kalinic e Milan Badelj, giocatori perfettamente integrati nel campionato italiano e acquistabili a condizioni più convenienti. La punta croata, tranquillizzato dal Milan e rientrato nel ritiro viola, sarà il partner di attacco di Silva il prossimo anno.

Il mercato del Milan fino ad ora è stato assolutamente soddisfacente. Difficile, ma come dimostrato dalla nuova società rossonera tutto è possibile.

A Firenze, ad esempio, gioca quel Milan Badelj che da varie sessioni di mercato ormai è accostato ai rossoneri (ma anche all'Inter). Il giocatore, dal canto suo, continua a preferire il Milan ma qualora l'offensiva rossonera non dovesse concretizzarsi in tempi brevi allora l'ipotesi Everton potrebbe diventare un'opportunità reale. La Fiorentina però non lo vuole svendere nonostante il calciatore sia a scadenza di contratto. Stefano Pioli infatti potrebbe così avere in cambio Paletta e Antonelli, elementi validi per rafforzare il reparto arretrato viola. Le parti comunque si riaggiorneranno, fronte molto caldo tra le due squadre.

L'infortunio di Biglia potrebbe di fatto riaprire le piste in entrata per il centrocampo del Milan.


Popolare

COLLEGARE