Al via la 74 Biennale del Cinema di Venezia

Con grandi successi alle spalle (Suburra il film di Sollima, Non essere cattivo di Caligari, Fortunata di Castellitto) e importanti progetti in corso d'opera (tra cui la serie tivù Suburra che sarà presentata in anteprima proprio a Venezia), ha conquistato in poco tempo anche il consenso internazionale. "Il mio è un personaggio capace di collegarsi agli altri". Ma sul più bello la moglie si tira indietro, e Matt Damon, già trasformato, si trova a misurarsi con una nuova cerchia di persone che, come lui, hanno optato per il rimpicciolimento.

Nico 1988 conferma il percorso caparbiamente intrapreso: al centro del film una delle figure più intriganti della storia del rock, Christa Päffgen in arte Nico, ex modella tedesca che divenne musa e chanteuse dei Velvet Underground e che poi ebbe una carriera solista di pochi, ostici, straordinari dischi (Desertshore).

"Volevo restituire verità e rendere omaggio al talento di Nico - ha dichiarato la regista a la Repubblica - raccontando i suoi due grandi dolori, essere cresciuta nella povertà in una Berlino Oveest distrutta, e il rapporto con il figlio avuto con Alain delon, che non lo aveva mai riconosciuto".

Tra i film anglosassoni vi son i potenziali candidati agli Oscar come 'Alexander Payne ' con Matt Damon e 'Dunkirk'di Christopher Nolan, il primo sull'esperimento per ridurre i consumi del pianeta, il secondo narra della guerra secondo Nolan. Lo strumento più efficace per un attore è l'empatia: riuscire a raccontare delle vite spesso molto diverse dalla propria, ma in cui trovare un elemento d'identificazione. È un film positivo e ottimista nonostante nella trama si affronti il tema dell'apocalisse imminente. "Aspettare solo che se ne vada".

Al Lido per la cerimonia inaugurale che precederà la proiezione del film d'apertura 'Downsizing' di Alexander Payne arriveranno insieme al regista i protagonisti della pellicola in concorso, Matt Damon, Kristen Wiig e Hong Chau.

La Giuria Venezia 74 assegnerà ai lungometraggi in Concorso i seguenti premi ufficiali: Leone d'Oro per il miglior film, Leone d'Argento - Gran Premio della Giuria, Leone d'Argento - Premio per la migliore regia, Coppa Volpi per la migliore interpretazione maschile, Coppa Volpi per la migliore interpretazione femminile, Premio per la migliore sceneggiatura, Premio Speciale della Giuria, Premio Marcello Mastroianni a un giovane attore o attrice emergente.


Popolare

COLLEGARE