Roma, Gonalons si presenta: "Ho accettato senza esitare" 106 08-07

Ovviamente so che al mio fianco ho un grandissimo calciatore come De Rossi. Non resta che impegnarsi al massimo e ricambiare questa fiducia. E' un calciatore che ammiro da tempo, è sempre stato un esempio e avrei voluto la sua carriera. Il francese è stato presentato ufficialmente alla stampa: "Finalmente sono arrivato in Serie A. Appena ho saputo - dice il francese - che la Roma mi voleva ho subito arrivato. Non mi resta che imparare da uno come lui, soprattutto considerando che il mio ruolo preferito è proprio davanti alla difesa". Quindi, come mezz'ala, chiedere a altri.

"Si, può essere. Manco da diversi anni, c'è una nuova generazione che si è imposta però non mi pongo limiti". Il mio agente ha iniziato a lavorare e la Roma ha rapidamente mostrato interesse. "Dovrò adattarmi al campionato italiano, è molto difficile e dovrò prepararmi al meglio per esprimere il mio potenziale". Per noi del Lione fu una sfida molto complicata con la Roma, nutro grande fiducia, faremo una grande stagione.

Ambizioni scudetto. "Credo che la nostra sia una squadra molto forte". Il mio ruolo è molto importante per lui. "Adesso dobbiamo costruire una squadra che andrà completata con il mercato".

Il ds giallorosso Monchi, con l'aiuto della società, ha regalato al nuovo allenatore Di Francesco un centrocampista di qualità, quantità ed esperienza. Sono qui per vincere dei titoli, so che c'è la Juventus che domina da tanti anni.

"Siamo soddisfatti e contenti di essere qui oggi per presentare Maxime Gonalons", - ha esordito Monchi. La decisione spetta a lui e la prenderà quando lo riterrà opportuno.

Per Monchi: Roma corta sugli esterni, arriveranno rinforzi? Cercheremo di farli arrivare nel minor tempo possibile.

Quanto è importante il senso d'appartenenza?

L'anno del Mondiale. "Per me è un anno importante anche in chiave Nazionale".


Popolare

COLLEGARE