Quentin Tarantino, presto un film su Charles Manson

Quando si parla di Quentin Tarantino e di un suo nuovo progetto l'interesse degli appassionati di cinema è assicurato.

Prodotto da Harvey e Bob Weinstein, il biopic ricostruirà gli atroci delitti della Manson Family.

Il suo prossimo film racconterà/ricostruirà uno dei fatti di cronaca hollywoodiana più terribili di sempre.

Il film sarà una trasposizione degli eventi accaduti la notte del 9 Agosto 1969, durante i quali la setta capitanata da Manson fece irruzione nella villa di Roman Polanski per commettere una serie di brutali omicidi, incluso quello di sua moglie Sharon Tate, incinta di 8 mesi.

Cosa ne pensate? Chiaramente vi terremo aggiornati su tutti i dettagli.

Quentin Tarantino, secondo un'indiscrezione del "The Hollywood Reporter", sarebbe già al lavoro nella stesura dello script e nella selezione del cast per il suo penultimo film prima di chiudere il sipario sulla sua carriera dietro la macchina da presa.

L´ultimo film di Tarantino è stato il western ´The Hateful Eight´, uscito nelle sale nel 2015 e che aveva come protagonisti tra gli altri Samuel L. Jackson, Kurt Russell, Jennifer Jason Leigh, e Tim Roth, Michael Madsen e Bruce Dern.

Viene inoltre riferito che l'attrice Margot Robbie (Suicide Squad) è stata contattata da Tarantino per interpretare Tate.

I fan di Quentin Tarantino (noto, solo per citare alcuni film per "Pulp Fiction", "Le Iene" e "Kill Bill) faranno un balzo sul divano leggendo la notizia". Per questo e altri omicidi commessi quell'estate, Manson e i suoi adepti furono condannati all'ergastolo.

In ogni caso, come dicevamo poc'anzi, si tratterebbe di un progetto tutto nuovo, basato su una storia vera, anche se non sappiamo ancora se il regista si stia appoggiando a del materiale già pubblicato in precedenza.


Popolare

COLLEGARE