Inter, Skriniar: "Siamo un top club, meritiamo la Champions"

Difensore centrale ambidestro che ha nel fisico e nel colpo di testa le sue armi migliori, oltre a una buona velocità nel recupero in corsa degli avversari, Skriniar vestirà la maglia nerazzurra (con il numero 37, lo stesso che aveva nella Samp) per la somma di 23 milioni più bonus, scrive il sito interlive.it, una cifra nella quale è incluso anche il cartellino di Gianluca Caprari che passa così alla Sampdoria.

"Sono in un top club - ha affermato Skriniar - l'Inter ha una grande storia e merita di partecipare alla Champions League".

Ti aspettavi di essere all'Inter dopo un anno e mezzo?

CALCIO Prime parole da nerazzurro di Borja Valero: "Sono veramente soddisfatto, è una grandissima sfida professionale che spero di affrontare al meglio".

"Ho parlato con il mio agente e abbiamo deciso di venire all'Inter".

"Da bambino mi piaceva dei giocatori dell'Inter Ronaldo, anche se seguivo con maggiore attenzione Zanetti, un mito".

Qualche suo ex compagno della Sampdoria le ha parlato dell'Inter?

Come sta andando il lavoro con Spalletti?

C'erano altre squadre su di te, perché hai scelto l'Inter? Il ragazzo slovacco è stato pagato tanto, ma alla Sampdoria ha dimostrato di essere un ottimo difensore. Con Spalletti avevo parlato al telefono una settimana fa, è molto contento che io sia arrivato.

Spalletti diverso da Giampaolo?

Sulla posizione: "Mi è quasi indifferente giocare sul centro-sinistra o sul centro-destra, alla Sampdoria comunque ho giocato quasi sempre sul centro-sinistra. Credo sia molto bello che un giocatore come lui abbia espresso delle considerazioni così belle nei miei confronti". Io devo lavorare duro e migliorare, poi vedremo quello che succederà.


Popolare

COLLEGARE