Green Day, acrobata cade e muore, lo show continua. Polemica

All'improvviso, la caduta, da 30 metri di altezza. I Green Day, entrati in scena per esibirsi subito dopo la tragedia, hanno specificato che hanno saputo della morte dell'artista solo in seguito alla loro performance, e la continuazione dello show è avvenuta, stando alla spiegazione ufficiale, per "ragioni di sicurezza".

Gli organizzatori hanno però deciso di proseguire con lo spettacolo previsto, seppure con un ritardo di 30 minuti.

Il 7 luglio, stando a La Repubblica, il ballerino e coreografo Pedro Aunión Monroy, 42 anni, si stava esibendo di fronte agli spettatori prima dell'entrata in scena delle superstar, i Green Day.

La band capitanata da Billy Joe Armstrong ha precisato che non era a conoscenza del tragico fatto: "Siamo appena scesi dal palco del ´Mad Cool Festival´ ricevendo una notizia sconvolgente" si legge nel tweet "Un artista molto coraggioso, Pedro, ha perso la sua vita stasera in un tragico incidente". "In buona fede non potevo rimanere a guardare l'esecuzione dei Green Day - ha scritto sui social l'attore britannico Adrian Randle - I miei pensieri vanno alla famiglia dell'acrobata". Una scelta che ha scatenato le polemiche.


Popolare

COLLEGARE