Fisco, 2.1 milioni di dichiarazioni pre-compilate: battuto il 2016

Del resto, gli antichi e saggi proverbi difficilmente sbagliano.

La dichiarazione dei redditi precompilata ha ottenuto un boom di richieste. Un vero e proprio boom, già oltre il dato complessivo dell'anno precedente. A due settimane dalla scadenza, infatti, sono stati raccolti 2.1 milioni di modelli trasmessi autonomamente dai cittadini, toccando così un ottimo risultato.

I chiarimenti sono contenuti nella risoluzione dell'Agenzia delle Entrate n. 89 del 11 luglio 2017.

Sempre più contribuenti, insomma, scelgono di gestire in autonomia l'appuntamento annuale con il fisco che, a volerla dire tutta non è di certo graditissimo. Una delle prime scadenze è il 24 luglio, sono stati almeno 2 milioni i modelli circa finora trasmessi. A dare i numeri è l'Amministrazione finanziaria che ricorda la deadline per la presentazione della dichiarazione dei redditi 2017, il 24 luglio. È attivo dal lunedì al venerdì, dalle 9.30 alle 13.30, lo sportello social di informazione attraverso il canale Messenger di Facebook, che fornisce supporto sull'uso dell'applicazione e risposte su problematiche di carattere generale.


Popolare

COLLEGARE