Chelsea, tutti pazzi per Matic: si inserisce anche l'Arsenal

La squadra di Conte sarà impegnata tra Cina e Singapore, ma fanno discutere due assenze eccellenti sull'aereo verso l'Oriente, quelle di Diego Costa e Nemanja Matic. Il serbo riesce a coniugare 194 centimetri di potenza con ottime qualità tecniche, il tutto concentrato in 35 milioni di euro, valutazione fatta dal club di Abramovic.

Per ora la Juventus sopperirà all'assenza di Bonucci con i quattro centrali che ha in rosa (Barzagli, Chiellini, Benatia e Rugani), ma di sicuro un altro difensore arriverà. Il serbo però lascerà il Chelsea molto presto. Marotta e Paratici sono avvisati: Matic è a Londra che aspetta di esser portato via alla svelta. Questa pista sarebbe più percorribile visto il contratto di quest'ultimo è in scadenza 2018 e se non dovesse rinnovare potrebbe essere messo sul calciomercato per evitare di perderlo poi a parametro zero tra un anno.

Dopo il polverone che sta facendo eco all'addio di Bonucci alla Juventus in direzione Milan, i bianconeri iniziano a riorganizzare le proprie stategie di mercato, con la certezza di 40 milioni in più da spendere sul mercato. L'arrivo di Tiemoue Bakayoko dal Monaco apre però a una cessione in mezzo al campo e la Juventus non ha fretta di chiudere la trattativa. Su Matic è forte l'interesse del Manchester United, con José Mourinho che vorrebbe portarlo ad Old Trafford, ma i Blues non hanno alcuna intenzione di venderlo ad una diretta concorrente.


Popolare

COLLEGARE