Zidane a Ronaldo, abbiamo bisogno di te

Se veramente Ronaldo se ne andrà da Madrid, i blancos dovranno rinunciare di colpo a colui che oggi come oggi rappresenta il faro assoluto e incontrastato di un club che pure ha sempre avuto una sterminata galleria di fuoriclasse.

Successivamente è arrivato un chiarimento tra i due, ma resta difficile pensare che i rapporti siano tornati del tutto sereni, considerate anche le continue frecciate lanciate dallo Special One al suo ex giocatore negli ultimi mesi: un tema che Ronaldo dovrà affrontare se vorrà riabbracciare i colori dello United, club che lo ha lanciato nei grandi palcoscenici in Premier League. Ad aumentare le possibilità, la voglia di ritorno di Cristiano Ronaldo, rimasto affezionato all'Old Trafford.

Quest'oggi rimbalza una voce clamorosa dall'Inghilterra, il Daily Mirror nell'edizione odierna apre così: "200 milioni di euro più De Gea".

Si preannuncia quindi un'estate bollente lungo l'asse Manchester - Madrid con il possibile inserimento del Paris Saint Germain che potrebbe ulteriormente far alzare la quotazione di Cristiano Ronaldo.

Nel Real c'è ancora qualcuno che vuole provare a convincere CR7 a rimanere, si tratta del tecnico Zidane.

Cristiano Ronaldo (impegnato con il Portogallo in Confederations Cup) vorrebbe tornare al Manchester United, la squadra che lo ha portato di fatto a alti livelli. Da quel summit si capirà, forse definitivamente, quale sarà il futuro del giocatore più forte del mondo.


Popolare

COLLEGARE