Superbike, Round San Marino: Melandri fa impazzire Misano

Per Melandri si tratta della 20^ vittoria in carriera in Superbike, la prima con Ducati e la 100^ di un italiano nel Mondiale Superbike.

Prima splendida, spettacolare vittoria stagionale per Marco Melandri! Bello il sorpasso su Rea e, anche se in ritardo, il suo primo successo arriva con un tempismo perfetto! Non cambia più nulla, la Ducati vince con Melandri e dietro ci sono le due Kawasaki di Rea e Sykes. Perennemente all'inseguimento del compagno di squadra, che adesso ha cinquanta punti tondi di vantaggio. Terzo Davies che complice il doppio zero di Misano resta ancorato a 185 punti davanti a Melandri che ricuce sul compagno di squadra accorciando il distacco a 22 punti. Al 16esimo giro il colpo di scena, con la caduta di Van Der Mark alla Curva del Carro e Rea costretto ad un lieve escursione per evitare il pilota a terra.

Melandri, che scattava dalla decima casella, nel giro di due tornate dalla partenza si porta nelle prime posizioni. Hanno deciso di fare una risonanza magnetica a livello polmonare perché ha preso un colpo sul pettto e fatica un po' a respirare. Tanti ritiri, tra cui si segnalano anche quelli di Leon Camier e Alex De Angelis. In generale a Misano la nuova elettronica ha dato segnali positivi, e in Germania arriveranno altre novità. "Prendiamo questo risultato e cerchiamo di continuare su questa strada".

Dopo il pauroso incidente di sabato in Gara 1 a Misano, Chaz Davies ha trascorso la nottata all'ospedale Infermi di Rimini. Il gallese osserverà ora un periodo di riposo con l'obiettivo di tornare in pista per l'ottavo round della stagione, in programma a Laguna Seca dal 7 al 9 luglio. Per lui, però, qui a Misano il bilancio non può essere positivo, anche cuore e talento sono sempre da lode.

Una prestazione d'applausi per Jordi Torres. Non mi sono trovato bene nei primi giri e stavo pensando a cosa modificare per gara2. E' grande la gioia di Marco e del suo team, festeggiare davanti ai propri tifosi e amici è una gioia incredibile, che questo ragazzo merita.

Da ricordare però che la gara sarà trasmessa pure su Eurosport, il canale disponibile sia sulla tv satellitare di Sky sia sul digitale terrestre di Mediaset Premium, dunque con diretta streaming video disponibile tramite Sky Go, Premium Play ed Eurosport Player.


Popolare

COLLEGARE