Georgia, la repubblicana Karen Handel vince le elezioni

Da giorni gli occhi della nazione erano puntati qui, verso il profondo sud degli Stati Uniti. Entrambi i partiti hanno investito molto nella campagna elettorale, che con oltre 50 milioni di dollari spesi si è rivelata la più costosa nella storia delle elezioni per il Congresso. Il presidente Donald Trump non nasconde la sua soddisfazione: "Una grande vittoria di Karen Handel".

Karen Handel, repubblicana, ha vinto le elezioni congressuali nel sesto distretto della Georgia. Ma non e' stato cosi'.

Le elezioni speciali erano state indette per coprire il posto lasciato vacante da Tom Price, chiamato a servire nell'amministrazione come ministro della sanita'. Con questa vittoria la 55enne Karen Handel diventa la prima donna repubblicana eletta in Georgia per un seggio alla Camera dei Rappresentanti di Washington. La sua sconfitta e' legata anche alla figura della leader di minoranza Nancy Pelosi, associata fortemente al candidato. "VOTATE OGGI". Poco prima, aveva attaccato l'avversario di Handel, il democratico Jon Ossoff, "che vuole alzare le vostre tasse ai livelli più alti ed è debole su crimine e sicurezza; nemmeno vive nel distretto".


Popolare

COLLEGARE