Come si calcola il voto di maturità

La seconda prova scritta di questi esami di Stato, che si svolgerà il giorno dopo quella di italiano, sarà, come al solito, quella dedicata alle materie specifiche di indirizzo. Dal numero di prove, ai crediti scolastici, passando per Invalsi e alternanza scuola - lavoro, Tuttoscuola ha approfondito tutte queste e le altre novità che vedranno protagonista l'esame di Stato in una diretta gratuita di dal titolo "Come cambia la Maturità".

DATE DELLA MATURITÀ 2017 - Quando si svolgeranno gli scritti della maturità 2017? Le tracce saranno uguali in tutti gli istituti, in quanto sono stabilite dal Miur. Tra le tracce più suggerite il terrorismo, la lotta alla mafia, le elezioni americane con la vittoria di Trump e Pirandello per i 150 anni dalla sua nascita. Quali sono le macro-aree che ogni anno vengono prese in esame dal MIUR? La prima prova, infatti, è principalmente suddivisa in saggio breve, tema storico, articolo di giornale e tema d'attualità.

Qualora non si ottengano risultati eccellenti, si può sempre sperare nel colloquio orale che vale ben 30 punti e consente ai maturandi che hanno zoppicato nelle altre prove, un ottimo margine di recupero: una buona interrogazione, infatti, può convincere la commissione a concedere i 5 punti di bonus da assegnare a tutti gli studenti che raggiungono almeno 15 punti di credito e 70 punti nelle prove d'esame. Tutto è oramai pronto e il ministero dell'Istruzione ha comunicato di aver scelto le tracce della prima prova ("sono bellissime" ha commentato la ministra Valeria Fedeli), ha costituito le commissioni d'esame, composte da professori interni e esterni, e ha perfino diffuso un video anti-panico con i consigli agli studenti del professor Luca Serianni, docente di storia della lingua italiana della Sapienza di Roma.Complessivamente sono 505.686 i candidati iscritti all'esame, di cui 489.168 interni e 16.518 esterni. A differenza dell'articolo di giornale o saggio breve questo sarà prettamente con un taglio in cui si riportano i fatti. Quello di Luigi Pirandello è stato un crescendo costante; punto dopo punto ha lasciato al palo i contendenti e si è imposto come l'opzione più probabile per l'analisi del testo il giorno dello scritto d'italiano. Il fatto che sia una delle più gettonate non la rende però più facile, soprattutto se, tra verifiche e interrogazioni, durante l'ultimo anno non hai dedicato molto tempo all'attualità. In questo caso, le tracce sono sempre stabilite dal Miur, ma cambiano a seconda dei vari indirizzi di studio. Per i personaggi famosi, ricorrendo il 25esimo anniversario della strage di Capaci, molti pensano che si potrebbe chiedere di parlare di Giovanni Falcone e Paolo Borsellino.

Come già evidenziato in precedenza e che potrebbe ricollegarsi strettamente all'ambito storico politico della tipologia B, la prima prova di italiano prevede anche un tema storico. Praticamente un terzo dei maturandi lo vede come tema d'attualità per eccellenza.


Popolare

COLLEGARE