WhatsApp a colori? In realtà si tratta di un virus

Non esiste infatti alcun aggiornamento con l'arrivo di nuovi colori che permettano di personalizzare l'interfaccia della chat.

Perché questa volta i malintenzionati l'hanno proprio studiata bene. Se vi imbattete in questo messaggio non cliccateci: è una nuova insidiosa truffa che fa leva proprio sul design della nota app di messaggistica istantanea. L'allarme è stato lanciato da "The Next Web", che ha ripreso la storia dell'utente u/yuexist su Reddit.

Si crea così una sorta di catena di Sant'Antonio virtuale che non risparmia nessuno.

Come funziona l'inganno? In modo molto semplice: il virus rimanda a un sito che installando estensioni del browser, va ad attivare i servizi a pagamento.

Una volta completata la condivisione, agli utenti è spiegato che i nuovi colori per WhatsApp sono accessibili solo con l'installazione di un'estensione chiamata "BlackWhats" scaricabile dal Chrome Web Store. A quel punto gli amici riceveranno un messaggio in cui si legge la frase "Amo i nuovi colori di WhatsApp" e si invia la falsa url. Secondo il messaggio-truffa, la versione di WhatsApp a colori può essere scaricata solo su desktop, una volta installata potrebbero arrivare tutta una serie di servizi ad abbonamento non richiesti. Per stare al sicuro è sempre bene installare un antivirus: qualsiasi software anche integrato nel browser sarà in grado di bloccare l'accesso al sito truffo.

Così da far diventare virale questa truffa.


Popolare

COLLEGARE