Uber, ricorso accolto: il servizio non verrà bloccato (almeno per ora)

Uber continuerà a Il tribunale di Roma ha accolto la richiesta di sospensiva dell'ordinanza che disponeva l'interruzione dei servizi di mobilità Uber a partire dal 17 Aprile. Secondo i dati forniti dalla stessa azienda, sono circa 1000 gli autisti affiliati alla compagnia che è stata frequentata di circa 83000 passeggeri. Riguardo il futuro di Uber in Italia, per Fabrizio "frenare la tecnologia non ha senso, non si ferma la tecnologia con i decreti". Per le corse entro i 18 km, il pagamento viene calcolato non in base al tempo, ma in base alla distanza.

Ora si andrà in appello, previsto già il prossimo mese.

Nell'ultimo decreto Milleproroghe l'emendamento presentato dalla senatrice Lanzillotta ha eliminato il rientro in rimessa dopo ogni corsa, che di fatto impediva alle auto di Uber di prendere nuovi clienti mentre erano in movimento.

Barcellona a Milan,riscatteremo Deulofeu
Gerard Deulofeu sembra essere ormai un ingranaggio essenziale nello schieramento tattico del Milan. Tutte prestazioni che non sono passate inosservate all'occhio del Barcellona .

Tuttavia nella sentenza si legge chiaramente che, prendendo come riferimento la legge quadro disciplinante gli autoservizi pubblici non di linea, i servizi Taxi e Ncc, entrambi subordinati a licenze comunali, devono avere funzione complementare e integrativa ai servizi pubblici di linea (ferroviari, automobilistici, marittimi) e dovendo operare esclusivamente nel comune di appartenenza sono tenuti a rispettare modalità di esercizio diverse tra loro e soprattutto funzionali all'organizzazione da parte degli enti locali di una "visione integrata del trasporto pubblico non di linea con gli altri modi di trasporto, nel quadro della programmazione economica e territoriale".

Rimaneva ancora attivo il servizio principale di Uber, quello delle berline di lusso guidate esclusivamente da autisti NCC. Il provvedimento del Tribunale di Roma le ha bloccate entrambe.

Com'è infatti ampiamente chiarito nella nota stampa rilasciata da Uber, si tratta semplicemente di una sospensione dell'ordinanza.


Popolare

COLLEGARE