Serie A Sampdoria, Giampaolo: "La Fiorentina ci darà fastidio"

Genova. La Sampdoria e Marco Giampaolo in panchina: un binomio che rimarrà tale fino al 2020.

Mister Giampaolo è arrivato in sala stampa per presentare il match in programma contro la Fiorentina: "Bisogna voltare pagina perchè domani abbiamo una partita difficile perchè l0'avversario ha caratteristiche che a noi danno fastidio: dovremo fare una partita con freddezza, con la capacità di tenere botta in alcuni momenti". Lo ha detto Paulo Sousa alla vigilia della trasferta domani per la gara a Marassi, alle 12.30, contro la formazione Giampaolo. A Milano è stata una partita che sappiamo di aver giocato ad alto livello, ma ora va accantonata. "Dobbiamo dare tutto, cercare di far divertire il pubblico, giocare in modo da poter uscire a testa alta al 95'".

VIVIANO HA RECUPERATO - "Viviano è un animale da battaglia, ha recuperato dall'influenza". Si parla di un prolungamento sino al 2020 con un contratto da 1,2 milioni di euro a stagione, smentita invece la presenza di una clausola rescissoria come era stato paventato in un primo momento. Dopo la decadenza come mi dovete chiamare? Io quando li vedo che si impegnano, mi affeziono a loro.

I dubbi principali di Giampaolo riguardano l'asse mancino: "Io vedo due coppie che si completano meglio: Linetty-Dodo e Praet-Regini. Si è fatto corteggiare un po', ma poi ha accettato". Il presidente me l'ha accennato più volte e c'è grande disponibilità da parte mia Sto bene alla Sampdoria, mi diverto e non c'è soddisfazione migliore nel divertirsi facendo questo lavoro.


Popolare

COLLEGARE