Roma-Lazio, i convocati di Spalletti: rientra De Rossi

Colpo di scena in vista della gara di domani sera tra Roma e Lazio, valida per il ritorno della semifinale di Coppa Italia. Le reti di Milinkovic-Savic e di Ciro Immobile nel match del 1° marzo hanno indirizzato la qualificazione dalla parte dei biancocelesti, ma la squadra di Spalletti proverà il tutto per tutto.

Insomma quella di domani per la Roma è una partita da dentro o fuori e tutta in salita dopo le due sberle rimediate nei novanta minuti della semifinale d'andata che danno (cabale pre-derby a parte) un innegabile vantaggio alla Lazio. Da un lato Edin Dzeko. Con la doppietta all'Empoli il bomber bosniaco è entrato nella storia del club giallorosso: mai nessun giocatore della Roma, infatti, è riuscito a segnare 33 gol in una sola stagione. Una sfida in cui i giallorossi dovranno cercare di ribaltare il 2-0 dell'andata per continuare il cammino in Coppa Italia e provare ad alzare un trofeo.

QUI ROMA. Spalletti alle prese con i dubbi Fazio e De Rossi.

In porta giocherà quasi certamente il portiere di coppa Alisson, dietro alla classica difesa a 3 formata da Rudiger, Fazio e Manolas. Dietro a Dzeko unica punta, troveranno posto Salah e Nainggolan.

Per quanto riguarda la Lazio, anche Simone Inzaghi avrà un'assenza a centrocampo. Al centro della difesa, la collaudata coppia De Vrij - Hoedt. Sulle corsie laterali spazio a Basta e Lukaku, che contente una maglia da titolare al giovane Murgia. A disposizione: Szczesny, Lobont, Vermaelen, Juan Jesus, Gerson, Grenier, Paredes, De Rossi, Mario Rui, El Shaarawy, Perotti, Totti.

Passiamo alla Lazio. Ancora out Marchetti, in porta c'è Strakosha. Si gioca martedì alle ore 20:45. In tv su Rai 1.


Popolare

COLLEGARE