Reggio Emilia: donna fa il bagno nel Po e scompare

Anche i vigili del fuoco di Mantova sono impegnati, in supporto ai colleghi della provincia di Reggio Emilia, nelle ricerche di una giovane donna che nel giorno di Pasqua si è immersa nelle acque del Po da una spiaggia sotto il ponte tra Boretto e Viadana. Oggi è intervenuto anche l'elicottero dei vigili del fuoco di Bologna, che già ieri aveva perlustrato dall'alto la zona del lido e l'area verso valle: il buio ieri sera aveva messo in difficoltà le ricerche, ma da tutta mattinata e in questo pomeriggio con il sole pieno ancora non si è riusciti a scoprire che fine abbia fatto la donna scomparsa nelle acque il giorni di Pasqua. Un giovane che era in compagnia della ragazza, con la quale vanta solamente una conoscenza molto superficiale, resosi conto dell'accaduto dava l'allarme al 112 dei carabinieri. Si tratta di una 34enne cittadina nigeriana residente a Parma.

Boretto: fa il bagno nel Po e scompare.

Sciopero sulle autostrade dalle 22 di questa sera: rischio di disagi
Per ulteriori informazioni si consiglia di chiamare il Call Center Autostrade al numero 840.04.21.21, attivo 24 ore su 24. Possibili disagi per chi viaggia in autostrada nelle prossime ore a causa di uno sciopero nazionale .

La donna scomparsa è stata identificata dai carabinieri partendo da alcuni effetti personali ritrovati nel posto dove era andata a fare il bagno, che hanno permesso ai militari dell'Arma di risalire alla sorella. Secondo quanto sinora accertato dai carabinieri, la donna era da poco entrata in acqua quando alcuni testimoni l'hanno vista sbracciarsi e poi sparire alla vista.


Popolare

COLLEGARE