Oslo, trovato ordigno esplosivo in centro. Fermato un sospetto

Un ordigno trovato nella notte nel centro di Olso in Norvegia è stato fatto brillare dalla polizia. Lo riportano i media internazionali.

Il livello di allarme però è altissimo: tutti i ristoranti e i negozi della zona sono stati chiusi. La bomba avrebbe un "potenziale esplosivo limitato". Sui social si susseguono le immagini del centro blindato e gli inviti ai cittadini a rimanere chiusi in casa. Il ritrovamento avviene dopo l'attentato a Stoccolma.

Il pacco è stato trovato nel centro della città, nella stazione metropolitana "Groenland" che è stata completamente isolata dalla polizia.

Moto2, Argentina: Bis Morbidelli! Baldassarri quarto, Alex Marquez cade nell'ultimo giro
A quel punto Morbidelli ha allungato leggermente, portando Marquez ad esagerare e cadere nel corso dell'ultimo giro. Alle spalle del pilota Forward, Miguel Oliveira (KTM Ajo) e Danny Kent (Kiefer Racing).

"Non è ancora chiaro se abbia agito da solo", ha detto Benedicte Bjoernland, capo della polizia di sicurezza locale, descrivendo l'ordigno come non adatto a causare gravi danni.

Sempre le orze dell'ordine, attraverso l'account Twitter, hanno riferito che è stato disinnescato o neutralizzato. Nessuna ulteriore notizia è stata fornita sul sospettato in stato di fermo.


Popolare

COLLEGARE