Netflix, i numeri del primo trimestre 2017

"Amazon può sicuramente fare ottimi risultati senza colpirci, basta vedere che nonostante la buona prestazione di HBO i nostri risultati sono rimasti davvero fantastici". Le previsioni erano di 1,5 milioni negli USA e 3,7 milioni nel resto del mondo, che avrebbe permesso a Netflix di arrivare a 99 milioni di abbonati, sfiorando il significativo traguardo di 100 milioni di utenti. Nel trimestre in corso la società ha registrato nuove sottoscrizioni per 5 milioni di utenti, un risultato inferiore ai 5,2 milioni stimati dal management. Quindi, maggiore concorrenza minor prezzo per gli abbonati (si spera!).

Netflix conta a fine marzo 98,75 milioni di utilizzatori, con un aumento in soli tre mesi di 4,95 milioni di iscritti.

Eni: chiusura temporanea del Centro Olio Val d'Agri, titolo in rosso
In seguito, riunitasi in via straordinaria, la Giunta regionale ha deliberato la sospensione dell'attività del Centro Oli. Oggi la Giunta regionale ammette che gli inquinamenti ci sono anche a carico degli affluenti del fiume Agri.

I dati del primo trimestre mostrano un fatturato in crescita (2,64 miliardi di dollari, +35% anno su anno). Il gruppo prevede di sfondare il tetto dei 100mln nel secondo trimestre 2017, arrivando a 101,95mln. L'utile netto è previsto a 66 milioni per un Eps di 15 centesimi.


Popolare

COLLEGARE