Meteo, sole a Pasquetta ma da martedì clima quasi invernale

- Coste del Nord con clima fresco e un po' ventoso.

Da martedì mattina quindi precipitazioni diffuse, con quota neve nelle Alpi fino a 1000-1100 metri. Martedì - continua Meteo.it - l'avanguardia di quest'aria più fredda raggiungerà nel corso della giornata il Nord e il medio Adriatico, determinando anche un graduale peggioramento del tempo e un calo delle temperature.

I satelliti mostrano che la fase instabile sta per abbandonare la Puglia: per le prossime ore sono previsti residui rovesci a carattere sparso su Gargano e Puglia centro-meridionale, poi ampie schiarite e tempo in rapido miglioramento ovunque.

Nintendo Switch: potrebbe arrivare una versione Mini nel 2019
Infatti secondo degli analisti la nuova Nintendo Switch potrebbe essere presentata anche in una versione mini. Si tratta di un metodo, che stando a quanto riportato, dovrebbe prevenire la pirateria ed il cheating.

Nel pomeriggio potranno svilupparsi nuovi locali rovesci o temporali principalmente sulle zone interne del nord-est ( fra Trentino, Veneto e Friuli), grossomodo tra vicentino, bellunese, trevigiano, trentino, pordenonese, e anche sull'Appennino meridionale ( tra Lucania e Calabria). Soleggiato il Nord Ovest, la Toscana e le isole.

Calerà la temperatura e da mercoledì 19 e fino a venerdì 21, ci sarà un'irruzione di aria fredda dalle caratteristiche invernali con ulteriore, sensibile calo delle temperature anche nell'ordine di 10/12 gradi Celsius. L'apice freddo avverrà entro giovedì: dopo settimane di temperature sopra le medie, avremo valori minimi a una cifra al Nord e al Centro e temperature massime in generale sotto le medie stagionali. Il resto delle regioni sarà ancora in attesa a parte sporadici piovaschi di richiamo tra il Lazio e la Campania. "E sempre per giovedì 20 gli esperti prevedono temperature vicine allo zero in Pianura Padana, fino a -8/-10° sulle Alpi".


Popolare

COLLEGARE