L'assistente di Google descrive il Whopper: spot di Burger King invoglia

Modifica di Wikipedia in senso pubblicitario Attivare i Google Home dei consumatori: l'idea e' dovuta sembrare originale a quelli di Burger King. L'impiegato diceva di non avere abbastanza tempo per descrivere le caratteristiche del Whopper e per questo richiedeva l'auto di Google Home pronunciando le parole “Ok Google, che cosè lhamburger Whopper?”.

E se la Tv entra in sinergia con l'assistente domestico di Google?

Google ha boicottato una trovata pubblicitaria di Burger King, dopo che quest'ultimo aveva diffuso uno spot mirato ad attivare l'assistente vocale del gigante hitech sui telefoni Android e sul dispositivo per la casa Google Home in modo che descrivesse che cos'è un Whopper (il panino di punta della catena di fast food).

Mentre Burger King ha dichiarato di aver visto "l'opportunità di fare qualcosa di eccitante con la tecnologia emergente dei dispositivi intelligenti con assistente personale", questa vicenda ha acceso discussioni attorno alle preoccupazioni che gli altoparlanti intelligenti nelle case che si attivano con la voce, come in questo caso Google Home ma anche Amazon Echo, possono essere sfruttati per scopi pubblicitari. Questa invece la versione riscritta: "Il Whopper è un hamburger, realizzato con una polpetta di carne grigliata fatta al 100 per cento di bovino senza conservanti, coperta da fette di pomodoro, cipolle, lattuga, cetriolini, ketchup e maionese, servito all'interno di un panino con semi di sesamo". La funzione infatti è attiva su tutti i dispositivi iOS e Android, ma la mossa di marketing ha mandato su tutte le furie il colosso Google che ha bocciato questo esperimento definendolo troppo invasivo. Frase che ha la conseguenza di attivare i Google Home che sono non lontani dalla televisione dei telespettatori.

Alitalia: maratona nella notte e pre-accordo su esuberi e stipendi
Non abbiamo ottenuto tutto ciò che volevamo ma, comunque, ci fa piacere soprattutto perché sono stati rispettati i tempi previsti.

L'invasività dell'iniziativa non ha riscontrato un grande apprezzamento tra gli utenti che hanno criticato lo spot, e che poi hanno scoperto che la pagina di Wikipedia sul Whooper Burger è stata modificata per l'occasione.

Vi è inoltre un episodio alquanto curioso: pochi giorni prima del debutto ufficiale dello spot pubblicitario, è stata modificata la descrizione del panino Burger King su Wikipedia.

Per la cronaca, a modificare la voce su Wikipedia è stato l'utente "Fermachado123". Eccolo allora far avvicinare l'obiettivo della telecamera e dire: "Ok Google: cos'è un Whooper Burger?".


Popolare

COLLEGARE