Juventus - Barcellona: la vigilia - Notizie

Potrebbe partire dal primo minuto l'argentino Mascherano, cercato in estate dalla stessa Juventus, che dovrebbe affiancare Rakitic e Iniesta.

Pericolo giallo - Quale che sia il risultato, l'agonismo non mancherà.

Quella partita determinò e cambiò la storia dei blaugrana: "all'epoca non eravamo una super squadra come ora, avevamo molte difficoltà ad affermarci in Europa". Una scelta, quella della tv di Berlusconi, che gli permetterà di incassare due milioni e mezzo di euro secondo quanto riportato dal portale calcioefinanza.it. Anche perché Mediaset ha alzato parecchio i prezzi per gli sport pubblicitari durante il corso della partita, anche considerando il fatto che ci sarà il tutto esaurito anche davanti alla tv, oltre che allo Juventus Stadium. L'ultima volta le due compagini si sono affrontate a Berlino, in quella storica finale vinta da Messi e compagni 1-3.

Due squadre dal morale diverso ma nessuna delle due è nettamente favorita per il passaggio del turno in champion. Su SNAI è possibile scommettere anche sui cartellini che distribuirà l'arbitro polacco Marciniak.

Juventus: Buffon; Dani Alves, Bonucci, Chiellini, Alex Sandro; Khedira, Pjanic; Cuadrado, Dybala, Mandzukic; Higuain.

I blaugrana vanno di 4-3-3: Ter Stegen in porta e linea difensiva composta da Sergi Roberto, Pique, Umtiti, Jordi Alba.

La Juventus è reduce dalla vittoria con il Napoli che l'ha portata alla finale della coppa Italia ed in campionato si avvia a conquistare il sesto scudetto consecutivo.

Intendiamoci, l'attacco delle meraviglie è ancora minacciosamente lì: Suarez segna sempre con la puntualità di Higuain, Neymar è addirittura migliorato, soltanto il magico Messi sembra sembra un po' meno continuo. Soffrimmo psicologicamente l'avvio, andammo in difficolta' e prendemmo gol. Il successo della squadra di Allegri è quotato a 2,55, il pareggio è a 3,40, la vittoria per i ragazzi di Luis Enrique è a 2,75. Non so cosa diranno i due allenatori ai giocatori per motivarli ma penso che verrò loro spontaneo, si guarderanno negli occhi e tac, inizierà la partita.

L'attesa per assistere all'andata del quarto di finale di Uefa Champions League fra Juventus e Barcellona sta per concludersi. Allegri ha detto: "Dobbiamo avere grande rispetto del Barcellona ma consapevoli che abbiamo grandi opportunità di passare il turno". In finale la Juve perse ai calci di rigore contro il Milan.


Popolare

COLLEGARE