Isola dei Famosi, le mille vite di Raz il tenebroso

"L'Isola dei Famosi" è finita con la vittoria di Raz Degan, ma è stata in un certo senso anche la vittoria di Paola Barale. Il modello, in studio accanto ad Alessia Marcuzzi, riabbraccia la sua mamma e ringrazia tutti per l'opportunità ricevuta. Su Instagram la Barale ringrazia tutti per aver fatto vincere Raz all'Isola dei Famosi, poi presenta gli amici che sono in macchina con lei. Il suo comportamento gli ha permesso di non fare strategie, manipolazioni o comunelle con gli altri, tanto da portarlo dalla parte del pubblico che sin dalla seconda puntata lo davano come favorito. "Il mio contratto finisce qui, io non faccio proprio niente" avrebbe detto agli addetti ai lavori dopo la diretta, prima di barricarsi in camerino. Neppure il primo verdetto (l'eliminazione di Malena, quinta classificata, con il 66% dei voti) riesce a stemperare gli animi, anzi. Sono due donne comunque belle e intelligenti. A proposito del suo vecchio lavoro, Simone ha umilmente dichiarato: "Prima di fare il modello lavoravo da Hollister e mi piacerebbe fare carriera li è portarmi avanti". Il fatto che Nancy sia amatissima a Napoli e provincia non fa di lei una star internazionale ma forse la percezione di pubblico è diversa. Ad aggiudicarsi la vittoria è stato Raz Degan, secondo posto per Simone Susinna e terzo posto per Eva Grimaldi.

Il finale è un appello al voto tra i due maschietti rimasti.

Invece le cose sono andate diversamente: 'Non mi aspettavo che Simone arrivasse alla fine, ha dimostrato grande grinta. Di conseguenza Simone accede direttamente all'ultima fase mentre Grimaldi e Degan hanno disputato un televoto lampo, da cui la Grimaldi è uscita nettamente sconfitta con ben l'86% di preferenze contro di lei. Un personaggio capace di coniare battute iconiche agli albori la lite con il comico toscano Massimo Ceccherini che disse: "Raz ti nomino, anche se mi guardi male", pronta la replica dell'israeliano: "Massimo sembra un bambino nei pettegolezzi, non un uomo di cinquant'anni, in questo gioco lo mangio vivo". Chi si aspettava che vincesse. A stretto contatto con la natura, la preghiera e la meditazione: questa è stata l'isola per Raz.


Popolare

COLLEGARE