Il Bayern Monaco vuole Insigne: "Il parere di Ancelotti è positivo"

Il Napoli accelera i tempi per il prolungamento del contratto di Lorenzo Insigne. L'entourage del ragazzo e la società non riescono a trovare un punto d'incontro su una questione fondamentale: i diritti d'immagine.

In attesa di scoprire quale sarà il futuro di Dries Mertens, al quale è stato offerto un rinnovo di contratto fino al 2021 da 3-3,5 milioni di euro netti a stagione, più bonus, molto di più dei precedenti 2,5 milioni e dell'attuale contratto da circa 1,2-1,4 milioni di euro netti, che dovrà risolvere prima i problemi familiari, la priorità assoluta rimane la questione legata a Lorenzo Insigne. Secondo quanto ha dichiarato Giorgio Ciaschini, osservatore della squadra tedesca, ai microfoni di Radio Crc, la situazione sarebbe la seguente: " Seguo Insigne, ma non perchè sia un obiettivo diretto del Bayern: lo apprezzo e lo vedo in crescita. Se può interessare al club?

Vinitaly, in Abruzzo cresce il numero degli occupati nel settore
Repentina da parte del titolare la denuncia ai Carabinieri, ma anche quella a mezzo social, che ha suscitato immediatamente stupore e indignazione.

Sulle dichiarazioni fatte da Carlo Ancelotti sul giovane talento azzurro ha detto: "Obiettivi Bayern?".

Dybala o Insigne? Sono due calciatori diversi: Paulo già da quando era con me al Palermo si vedeva avesse la stoffa per diventare un campione; ha la fortuna di giocare in una squadra che lo aiuta, è tra i più grandi giocatori al mondo. Se ho parlato di lui con Ancelotti?


Popolare

COLLEGARE