Higuain porta De Laurentiis in tribunale: chiesti 600mila euro

Match spettacolare e ricco di gol. Il Napoli, in linea di massima, mantiene il possesso del pallone, ma le azioni degli azzurri spesso per sbattere contro la difesa dei bianconeri che nel primo tempo corre solo un vero pericolo quando Callejon tira da su Neto in uscita. Al 53′ Hamsik pareggia e riaccende il pubblico del Fuorigrotta. Il Napoli non ci stà.

Bisognerebbe capire quali sono queste colpe, i giornalisti de 'La Gazzetta dello Sport' cercano di far chiarezza su tale questione. "Alla fine sono passati loro ma noi non abbiamo fatto peggio della Juventus".

Marcatori gol: 0 - 1 32′ G. Commettiamo troppi errori individuali, ma a livello complessivo siamo cresciuti molto. Higuaín (Assist di J. Cuadrado), D. La squadra di Sarri trova anche il 3 a 2 con Insigne. Il breve video è stato girato con il cellulare da Dani Alves.

Arbitro: Banti di Livorno. Il giocatore ha chiesto l'istituzione di un collegio arbitrale per risolvere la pendenza non risolta con la sua ex squadra, e al momento le parti, i rappresentanti di Higuain e quelli del Napoli, non si sono ancora trovati d'accordo neppure sulla nomina del presidente. Questo è accaduto e sono un uomo felice. Poi sull'attacco. "Con Mertens siamo andati meglio perché ormai ci siamo abituati a un certo tipo di gioco". Altrimenti resterà bello ma non vincente. Domenica sera praticamente non aveva toccato palla, zero tiri da dentro l'area di rigore, ieri invece il riscatto nella semifinale di Coppa Italia, con una doppietta con dedica speciale a De Laurentiis. Milik comunque ha fatto bene.

Lo striker abruzzese spiega anche cosa lo ha spinto a scavalcare la recinzione, togliere prima la pettorina arancione usata per confondersi con gli steward, poi il giubbotto, la felpa e una maglietta per mostrare la t-shirt esibita altre volte: colore blu, stemma di Superman in petto, 'Ciro vive' scritto in calce alla parte anteriore e 'Juve merda' sulle spalle.


Popolare

COLLEGARE