F1: Bahrain, prima fila Mercedes

Prima fila tutta Mercedes al Gran Premio del Bahrain. Valtteri Bottas ha conquistato la pole position precedendo il compagno di scuderia Lewis Hamilton. Jolyon Palmer (Gbr) Renault 1'31 " 074; 6a fila 11.

E' la prima gara del mondiale 2017 di Formula 1 che si correrà in notturna con il circuito illuminato da luci artificiali.

Diretta Tv sul Satellite: Come di consueto Qualifiche e Gara del Gran Premio del Bahraina Sakhir saranno trasmesse in Diretta TV sul satellite su Sky Sport F1 HD. Abbiamo lavorato bene fin qui pensando ad una strategia che fino a questo momento ha funzionato. Il finlandese ha fermato il cronometro sull'1.28.769, con 23 millesimi di vantaggio su Hamilton e 478 decimi su Vettel. In particolare bisogna cercare di frenare tardi per tirare fuori il meglio - prosegue il tedesco -. Questa pista non è affatto facile, è piuttosto facile arrivare al bloccaggio in frenata. Per esempio nella curva 10 si blocca l'anteriore e c'è il rischio di andare larghi.

Hamilton non perde il sorriso.

La Ferrari si è presentata in pista nei primi due appuntamenti della stagione con un setup aerodinamico leggermente più carico rispetto al Team Mercedes ma anche al terzo attuale Team della griglia, ossia RedBull.

Vettel a mezzo secondo. "Se saremo vicini sarà positivo e sarei contento di ricevere una sorpresa, ma di aspettative in realtà non ne ho". Ho delle buone sensazioni sul giro secco.

La cronaca delle Qualifiche: Q1. Con Pascal Wehrlein tornato finalmente al volante. Così come a Shanghai la scorsa settimana anche questa volta team e piloti avranno a disposizione le mescole Red Supersoft (7 set), Yellow Soft (4 set) e White Medium (2 set). Solamente Raikkonen, poco dopo, decide di non rischiare nulla e fare un ulteriore passaggio con gomme Supersoft. Lavoro extra per i meccanici che in due ore di lavoro serrato hanno sostituito l'intera power unit della sua monoposto, permettendogli di tornare al volante in tempo per partecipare alla seconda.

Dopo i primi 18 minuti di qualifiche eliminati Sainz, Perez, Ericsson e Magnussen. Hamilton riesce a registrare subito la migliore prestazione con 1:29.535, seguito da Bottas con 1:29.555.

Vettel in un video pubblicato sul sito ufficiale della Ferrari, ha spiegato i segreti che caratterizzano questo tracciato. Quarta la Red Bull di Daniel Ricciardo, +0'776.

Nel giorno della riscossa dei numeri 2 (Bottas davanti a Hamilton; Ricciardo davanti a Verstappen), Raikkonen ha fallito ancora.


Popolare

COLLEGARE