Cremona, drammatico incidente aereo: morti due ragazzi in ultraleggero

(Aggiornamento ore 19 e 30) Stavano sorvolando Barbuzzera, a poche centinaia di metri dalla pista, quando il loro ultraleggero si è fermato ed è precipitato all'improvviso.

Due persone sono morte nel pomeriggio precipitando con un ultraleggero a Dovera (Cremona).

Testimoni oculari dell'incidente, avrebbero prima udito dei vuoti del motore del velivolo e poi lo stesso piompiare in picchiata. Le vittime sono Rodolfo Frigerio, ventenne di Milano (istruttore di volo) e Nicola Beretta (17 anni) di Lecco. I due ragazzi a bordo sarebbero morti sul colpo nell'impatto. Sono intervenute un'ambulanza e un'automedica da Lodi, carabinieri e vigili del fuoco di Crema.

Davide T. è morto in Svizzera. Cappato: #LiberiFinoAllaFine
Le sue giornate erano tra la sedia a rotelle e il letto, con un dolore enorme e lo stimolo costante di andare in bagno. L'Associazione Luca Coscioni ricorda come Davide parlasse "a fatica, facendo lunghe pause".

Personale medico, pompieri e militari hanno trovato l'ultraleggero completamente distrutto e non hanno potuto fare altro che constatare il decesso dei due giovani.

Tragedia nei cieli di Dovera, in provincia di Cremona.


Popolare

COLLEGARE