Champios League: la Juventus asfalta il Barcellona

Vittoria arrivata grazie anche all'organizzazione tattica difensiva che ha messo su l'allenatore bianconero. Massimiliano Allegri, privo del lungodegente Pjaca, sembra aver risolto a beneficio di Alex Sandro l'unico dubbio che aveva: dovrebbe dunque essere il brasiliano a coprire l'out sinistro della difesa a quattro, scelta un po' sorprendente dal momento che a destra tutto lascia presupporre che trovi spazio dal 1' il grande ex Dani Alves, parimenti votato all'offensiva.

Juventus-Barcellona 3-0, video con il gol segnato da Giorgio Chiellini. "Bisogna migliorare ancora per affrontare questa Juventus".

Luis Enrique, allenatore del Barcellona, ha parlato in conferenza stampa al termine della scoppola subita allo Juventus Stadium: "Ho la sensazione di vivere un incubo, lamentabile come allenatore". Ieri è arrivata una buona notizia dal campo: durante la solita rifinitura della vigilia Mario Mandzukic è scenso in campo insieme ai compagni, il giocatore croato sembra pronto a scendere in campo contro i blaugrana. Manduzkic era rimasto fuori contro Chievo e Napoli, tornato dalla nazionale con brutto problema molto fastidioso al ginocchio. In cabina di regia spazi a Khedira e Pjanic mentre davanti Sturaro, Dybala e Cuadrado giocheranno alle spalle del Pipita Higuain. Prima rivincita dopo la finale del 2015 a Berlino, in attesa del ritorno del Camp Nou dove la squadra di Allegri proverà a difendere quest'importante vantaggio per guadagnarsi l'accesso alle semifinali di Champions League. Juventus Barcellona streaming sarà disponibile sul sito di Mediaset Premium gratuitamente per chiunque voglia vedere la partita in streaming e non in televisione.

BARCELLONA (4-3-3): ter Stegen; Roberto, Pique, Umtiti, Alba; Rakitic, Mascherano, Iniesta; Messi, Suarez, Neymar.


Popolare

COLLEGARE