Avellino-Spal 1-0, Semplici: "Sono responsabile di questa sconfitta"

NOTE: allontanato al 48' st Novellino (Avellino). I biancoverdi, però, ci sono e provano a farsi vedere con Ardemagni che liscia malamente un perfetto assist di D'Angelo. Angoli 5-4 per l'Avellino. La squadra di Semplici non riesce quasi mai ad impensierire seriamente Radunovic concludendo la seconda gara di fila senza segnare. Bisogna avere coraggio, nella nostro mestiere queste sono le partite più belle da affrontare. Alle 21 è la volta della capolista Frosinone che giocherà al Manuzzi di Cesena per confermarsi in vetta: gli uomini di Marino, come detto, hanno espugnato il Mazza di Ferrara nella scorsa giornata mentre i Romagnoli sono stati sconfitti in rimonta in quel di Chiavari contro l'Entella.

Nulla è perduto, insomma, ma occorre reagire. La vittoria dell'Avellino viene data a 3.15, la vittoria della Spal la troviamo a 2.40, mentre il pareggio è dato a 3.15. Partita giocata sulle ali dell'equilibrio per tutta la prima parte di frazione, ad inizio ripresa la partita si accende con il vantaggio dei padroni di casa con Eusepi, abile nell'occasione a superare Meret con un preciso lob su assist di Migliorini.

Mattioli, Semplici, Giani, Finotto amareggiati, ma già con il pensiero al Novara Una sconfitta che ha lasciato l'amaro in bocca, non solo per il risultato, ma anche per la prestazione notevolmente al di sotto delle attese.

QUI AVELLINO La squadra di Novellino è reduce dalla sconfitta di Terni, un passivo di quattro reti pesante da digerire, il rendimento degli ultimi cinque match parla di soli due punti conquistati e tre sconfitte, e considerando la penalizzazione in arrivo i campani hanno bisogno di tre punti.


Popolare

COLLEGARE