Assalto ultrà bus tifosi Bari, 6 feriti

Il 30 marzo un analogo blitz era stato compiutodagli ultrà giallorossi a Monteroni (Lecce) in occasione dellapartita di pallacanestro fra la squadra di casa con il CusTaranto. Questa volta i "protagonisiti" sono stati gli ultras del Lecce che hanno assalito un bus di supporters baresi con mazze e spranghe. Di lì la rissa con il ferimento del supporter barese.

Il pullman di tifosi era scortato dai carabinieri. Gli aggressori - stando a quanto è stato ricostruito - avrebbero parcheggiato auto e moto in una strada secondaria e effettuato l'assalto a piedi. Un tifoso barese è stato colpito alla testa da un sasso, riportando una prognosi di due settimane. Sei i feriti, uno dei quali, un 36enne, è stato trasportato al 'Fazzi' di Lecce per un trauma cranico. Indagini sono in corso da parte dei carabinieri e poliziotti della Digos.


Popolare

COLLEGARE