Terremoto Calabria: quattro scosse in pochi minuti, più forte del 3.3

La terra torna a tremare in Calabria. L'area del Tirreno meridionale, 55 Km al largo delle coste calabresi, è attualmente interessata da uno sciame sismico di entità relativamente modesta.

Le successive due scosse sono state registrate nella notte a cavallo tra mercoledì e giovedì. Le scosse sono state in tutto quattro: la prima alle 18,13 con magnitudo 2.7, la seconda alle 18,21 con magnitudo 3.3, la terza e la quarta rispettivamente alle 18.23 e alle 18.34 entrambe con magnitudo 2.3. Ultima oscillazione in ordine di tempo, stamane alle 2.15, con magnitudo 2.8.

Terremoto in Calabria, scossa di magnitudo ml 3.5 della scala Richter avvenuta in provincia di Cosenza l'11 marzo 2017, alle ore 13,35,32.

Cosenza - Continuano le scosse di terremoto dopo lo sciame sismico nel tirreno di ieri avvertite anche in Calabria. Un sisma, di magnitudo 3.5, è stato registrato alle 13.35 dall'Istituto nazionale di Geofisica e Vulcanologia.


Popolare

COLLEGARE