Strisce blu libere se il parchimetro è senza bancomat

Niente bancomat sulla 'colonnina' dell'area di sosta con strisce blu?

A sollevare il caso che ha portato alla sentenza nei confronti dell'amministrazione di Fondi - nel cuore dell'entroterra Pontina - è stata una giovane praticante dello studio legale dopo che era stata multata per 41 euro per aver parcheggiato sulle strisce blu senza tagliando visto che il parchimetro non accettava né banconote né carte bancomat e di credito.

La notizia è di quelle potenzialmente dirompenti per le casse delle amministrazioni comunali, soprattutto per quelle che puntano molto sulla riscossione dei proventi derivanti dalla sosta a pagamento, le classiche strisce blu con il parchimetro per intenderci.

"Gli automobilisti, in mancanza dei dispositivi attrezzati col bancomat, potranno ritenersi autorizzati a parcheggiare gratis e senza il rischio di essere multati", ha scritto però lo scorso 21 febbraio il giudice Giovanni Pesce nella sentenza destinata a fare giurisprudenza.

Siria: Unicef, 650 bimbi uccisi nel 2016
In tutto sono almeno 652 i minori che hanno perso la vita nel 2016, 255 dei quali sono morti dentro o vicino a scuole. Queste cifre si riferiscono solo alle vittime accertate, traducendosi in una realtà ancora più sconcertante.

Ad oggi molti comuni italiani non si sono ancora adeguati alla legge di stabilità 2016, che prevedeva che dal primo luglio dello scorso anno anche i dispositivi di controllo di durata della sosta, devono accettare i pagamenti con carte elettroniche.

Perché non sono mai stati obbligati a farlo! . La donna ha così fatto causa al Comune di Fondi.

Il parchimetro era sprovvisto di bancomat e una ragazza si è vista ritirare la multa che le era stata inflitta. Il Comune che non si è adeguato alla norma potrebbe infatti addurre una "oggettiva impossibilità tecnica" all'installazione del POS sulle colonnine, come previsto dal decreto 179/2012.

Quindi, siccome una sentenza più "attenta" farà decadere la motivazione del dispositivo emesso dal Giudice di pace di Fondi con una discreta facilità, il consiglio è quello di munirsi di monetine o parcheggiare altrove. Buone per cittadini e automobilisti, decisamente meno per i Comuni.


Popolare

COLLEGARE