Starsky e Hutch, l'amicizia quarantennale che commuove il web

I due protagonisti, da come si evince dalla foto, sono rimasti molti amici, quasi fratelli si dichiarano loro. Sta facendo il giro del web una foto che ritrae i due attori originali, Paul Michael Glaser (Starsky) e David Soul (Hutch), oggi settantenni, nei pressi di Liverpool, diretti verso il Comic Con.

Prodotta da Aaron Spelling e Leonard Goldberg, la serie televisiva è andata in onda in Italia dal 1979 al 1983 e raccontava le vicende di due poliziotti a bordo di una Ford Gran Torino rossa con la striscia bianca ai lati e senza la targa. L'immagine ha fatto commuovere il popolo di Internet non tanto per la bellissima reunion, quanto per la naturalezza e veridicità: Glaser spinge Soul, costretto in sedia a rotelle.

Prima semifinale a Indian Wells per Stan
Si completa il primo accoppiamento delle semifinali del primo Masters 1000 di stagione sul cemento californiano di Indian Wells . Nelle edizioni precedenti, il numero 3 ATP si era fermato contro Djokovic (2008) e Federer (2011) nei quarti di finale.

Erano gli anni Settanta e la serie tv "Starsky & Hutch" entrava di diritto nell'olimpo dei polizieschi americani, con il suo rituale di sgommate, testacoda e esplosioni. "Il nostro è un legame speciale". Soul, sposato con la quinta moglie Helen Snell, attualmente vive a Londra. Glaser, invece, negli anni '80 perse la moglie e la figlioletta nata da poco a causa dell'hiv dopo una trasfusione di sangue infetto, ma non rinuncia a divertire in maniera irriverente: "In questi tempi in cui tutto va veloce, qualcosa è rimasto come allora: il legame tra me, David e Antonio". Un tempo erano una delle coppie più affermate del piccolo schermo, a tal punto che qualche anno fa (era 2004) ci un film al cinema a loro dedicato, che aveva come interpreti Ben Stiller e Owen Wilson.


Popolare

COLLEGARE