Spotify a quota 50 milioni di abbonati, stacca Apple Music

Ad annunciarlo la compagnia via Twitter, con un post in cui ringrazia gli utenti, con tanto di hashtag dedicato. Il dato segna una crescita del 25% in sei mesi.

Solamente lo scorso settembre, Spotify aveva ammesso di avere 40 milioni di abbonati a pagamento, mentre a dicembre Apple Music ha rivelato di avere al suo attivo solamente 20 milioni di abbonati a pagamento.

Spotify a quota 50 milioni di abbonati, stacca Apple Music

Questa crescita, come sottolinea l'Ansa, marca la distanza tra Spotify, lanciato nel 2008, e Apple Music, il servizio analogo proposto dalla casa di Cupertino a partire dall'estate 2015. Il servizio per ascoltare musica in streaming più famoso al mondo che ha appena raggiunto i 50 milioni di abbonati sta testando l'audio a 1411 kbps per il proprio servizio, e secondo alcune indiscrezioni sarebbe già disponibile per una piccola cerchia di utenti selezionati.

Spotify non ha di certo intenzione di adagiarsi sugli allori e continua a lavorare per incrementare la qualità del proprio servizio, creando un vantaggio competitivo che le permetta di distinguersi dagli altri numerosi servizi di streaming digitale. L'alta fedeltà è invece il cavallo di battaglia di Tidal, il servizio di musica in streaming del rapper Jay Z, sostenuto da una buona parte di musicisti che ritengono tuteli meglio i loro diritti: ha annunciato gli 1,1 milioni di abbonati nell'ottobre scorso.

Investita da un'auto all'uscita dalla discoteca: muore una 25enne
Portato in ospedale, é stato sottoposto a esami tossicologici per accertare l'eventuale uso di droga o abuso di alcol. Uscita dal locale, la venticinquenne è stata investita dal pirata della strada , che l'ha uccisa .


Popolare

COLLEGARE