Snoop Dogg spara al clown Ronald Trump, il video..

La sequenza (che vede un poliziotto-clown bianco sparare a un clown bianco al volante della sua auto mentre tutto viene ripreso da un passante-clown afroamericano) reca con sé una chiara denuncia del modo in cui le forze dell'ordine trattano la popolazione di colore negli Stati Uniti, ed è accompagnato dalla frase "E' tutto ripreso in video, e nonostante questo non ti credono".Il video del rapper è stato immediatamente criticato dal repubblicano Marco Rubio, noto per essere un appassionato di hip-hop.

La Sapienza, protesta dei collettivi a convegno con Fedeli
Questa mattina alle 10:00 si sono poi ritrovati al " Pratone " di Lettere ed hanno dato vita alla loro proesta. Alcuni di essi contenevano le seguenti scritte: "Da Berlinguer a Gelmini , Fedeli alla linea".

"Immaginate quale clamore sarebbe nato se Snoop Dogg, in mancanza di carriera e tutto il resto, avesse puntato e sparato con la pistola contro il presidente Obama?" Donald Trump ha commentato il video di Snoop Dogg sul suo mezzo di comunicazione preferito, Twitter. Non c'è assolutamente niente di divertente su un attentato verso un Presidente e sono davvero sconvolto per lui, perché ho sempre pensato che fosse meglio di così. Non l'avrei accettato nemmeno se ci fosse stato il presidente Obama: "non è divertente, non è artistico". Facile immaginare come siano esplose le polemiche, da una parte e dall'altra: chi è a favore del presidente ha condannato il gesto a 360 gradi, chi invece è contrario ha confessato l'esagerazione e l'istigazione alla violenza. In passato, in questo paese, abbiamo avuto presidenti uccisi, quindi dovremmo prestare un'attenzione particolare a cose di questo genere. Per poi aggiungere: "La persona sbagliata vede [il video] e si fa l'idea sbagliata, può nascerne un problema vero".


Popolare

COLLEGARE