Roma-Sassuolo, probabili formazioni: El Shaarawy sarà titolare

La Roma vuole provare a scalfire le certezze della Juventus, che verrà distratta dalla Champions League, il Sassuolo consolidare una posizione già abbastanza sicura e al riparo dalle rimonte delle squadre invischiate nella lotta salvezza.

Partita subito frizzante all'Olimpico con la Roma vicinissima ala vantaggio dopo soli 2 minuti: retropassaggio di Letschert, Acerbi e Peluso non si intendono e nessuno va sul pallone, ne approfitta Salah che passa in mezzo ai due difensori e conclude di prima, grande respinta di Consigli, palla di nuovo all'egiziano che stavolta conclude fuori. Il francese riprenderà il suo posto al centro del tridente con Berardi e Politano (favorito su Ragusa).

Il posticipo tra Roma e Sassuolo ha regalato diverse emozioni. Giallorossi subito in svantaggio con il gol di Defrel, ma le reti di Paredes, Salah e Dzeko regalano i tre punti a Spalletti. Spalletti alla vigilia ha commentato così: "Se la squadra nelle prossime 4-5 partite fa vedere di essere quella che è stata col Lione, le può vincere anche tutte".

In apertura di ripresa Defrel tenta il destro invitato da Politano ma non inquadra lo specchio. Il primo tempo si conclude, Roma-Sassuolo 2-1. Nel primo tempo neroverdi in vantaggio all'8′ con Defrel. La Roma vuole mettere a sicuro il punteggio.

Voucher, ecco le due ipotesi per superare il referendum
Meglio tuttavia il referendum di una resa preventiva alle ragioni referendarie quale ipotizzata dal Pd per i voucher . Giuseppe, senza dimenticare altre azioni alle assemblee, davanti ai cinema e in altri punti di interesse.

Il match continua con lv sostenuti, anche se la le occasioni diminuiscono, la pericolosità del Sassuolo si attenua sul finale. Un successo che restituisce un po' di serenità nell'ambiente giallorosso anche se condito da qualche fragilità difensiva di troppo.

ROMA: Szczesny; Rudiger, Fazio, Manolas; Peres, Paredes, Strootman, Emerson; Nainggolan Salah; El Shaarawy.

A disp. Alisson, Lobont, Jesus, Vermaelen, Mario Rui, Grenier, Gerson, De Rossi, Totti, Perotti, Dzeko.


Popolare

COLLEGARE