Rapinatore in fuga perde soldi: passanti prendono il bottino

Ha effettuato una rapina in banca e perso i soldi durante la fuga.

Per quanto concerne la posizione dei due passanti che hanno preso i soldi, anche loro della provincia di Napoli, la magistratura sta valutando il da farsi. Due cittadini se ne appropriano, ma vengono scoperti dai carabinieri. I militari hanno arrestato il delinquente (Domenico D'Ambrosio, incensurato di 23 anni) il giorno dopo il colpo.

Deutsche Bank annuncia aumento di capitale da 8 miliardi
Al termine dell'eventuale aumento di capitale, la Banca avrebbe un rapporto Cet1 del 14,1%, e un pro forma leverage ratio 4,1%. Si prevede che il periodo di sottoscrizione si apra il 21 marzo per chiudersi il 6 aprile.

Ha dell'incredibile quanto accaduto a Caivano, comune in provincia di Napoli, in seguito a una rapina commessa lo scorso 22 febbraio alla Banca di credito popolare. Dalle immagini dei sistemi di videosorveglianza è emerso che due persone, di 38 e 25 anni, sopraggiunti poco dopo, avevano raccolto i soldi e se li erano portati via.

Il giorno seguente, l'autore della rapina, un 23enne di Caivano, è stato riconosciuto da un carabiniere che lo aveva controllato nel corso di un intervento effettuato qualche giorno prima, e sottoposto a fermo per rapina aggravata.


Popolare

COLLEGARE