Made in Sud Stasera su Rai 2: Anticipazioni 14 marzo 2017

Sta per iniziare una nuova avventura per Gigi D'Alessio in quel di "Made in Sud", palcoscenico della Rai che dà voce ai comici partenopei tanto amati in tutta Italia. "Senza dimenticare il fil rouge della comicità di 'Made in Sud'. - si precisa - L'ospite musicale della prima puntata è Ermal Meta, il cantautore albanese classificatosi al terzo posto all'ultimo Festival di Sanremo con 'Vietato morire'".

Nelle varie edizioni di Made in Sud, l'imitatore si è contraddistinto nelle esilaranti parodie di Michael Bublé, Gigi D'Alessio, Kekko Silvestre dei Modà e Massimo Ranieri.

Domani partirà una nuova edizione di Made in Sud ed in molti in questi giorni mi hanno chiesto se parteciperò al programma, per cui mi sembra opportuno comunicare a tutti voi che, per una mia scelta artistica e professionale, non farò più parte del cast del programma. I punti forti dello show, che ne hanno segnato il successo in questi anni, resteranno invariati, ma le novità saranno fondamentali per generare curiosità intorno alla trasmissione di Nando Mormore e Paolo Mariconda.

"Aiuto, i fantasmi", il presidente Temer fugge da palazzo Alvorada
Michel Temer è diventato presidente del Brasile dopo l'impeachment di Dilma Rousseff . La first lady ha voluto cambiare tutto l'arredamento , non idoneo, per i suoi gusti.

Mentre i telespettatori di Rai Due aspettavano con ansia il debutto della nuova stagione di Made in Sud, qualcuno aveva già notato che il nome di Francesco Cicchella non era presente nel cast.

E' Francesco Cicchella ad abbandonare Made in sud 2017. L'ottava edizione firmata Rai 2 sarà la prima a non avere al timone più Gigi e Ross, aventi altri impegni televisivi. Il cantante partenopeo però potrà contare sempre sulla presenza di Fatima Trotta ed Elisabetta Gregoracci. Un altro bellissimo momento della puntata quello della decida e del bel ricordo di "Don Antonio", il famoso boss delle cerimonie, dei matrimoni, scomparso da poco tempo e ricordato con l'imitazione di "Don Ciro".


Popolare

COLLEGARE