Ibrahimovic apre al Napoli: "Io al San Paolo? Vedremo..."

Sono state queste le parole pronunciate da Zlatan Ibrahimovic durante l'ultima intervista per Fox Sport. Le indiscrezioni circolano sulla stampa britannica ormai da diverse settimane, ma il diretto interessato non chiude la porta ad un possibile ritorno in Italia.

Ligabue, posticipato il tour e la data di Conegliano
E ci vorranno un po' di mesi prima che possa tornare a farlo tuttavia, il tour Made in Italy , ha assicurato, tornerà a partire da settembre.

Un sogno destinato a restare tale insomma, anche se Ibra non è detto resti a Manchester. Quasi certamente, pero', non si arrivera' all'ingaggio da 12 milioni di euro a stagione ottenuto dal giocatore la scorsa estate, quando ha firmato con lo United un contratto annuale con opzione per un altro anno. Vediamo, vediamo cosa succede. Non ho troppi campionati davanti a me, voglio continuare a divertirmi ancora e fare la differenza. Inoltre, pare essere tentato da un'esperienza con la maglia partenopea. "Ebbi subito una grande impressione - racconta -". Ho parlato con il suo agente e mi ha svelato alcune cose che svelerò tra poco. Era una squadra fortissima. I Red Devils viaggiano a corrente alternata, ma non per colpa dell'attaccante svedese che ha segnato 26 reti in 40 partite disputate con lo United nelle varie competizioni.


Popolare

COLLEGARE