Formula 1, test a Barcellona: ottimi tempi per Massa, Ricciardo e Vettel…

Nel pomeriggio si scende di nuovo in pista con il meteo che promette bene, con cielo sereno. C'è tanto lavoro ancora da fare e molte cose da provare: "anche stamani avremmo voluto girare di più". Ad ogni modo resta la convinzione che la Mercedes si tenga nel taschino qualche decimo.

Se in Williams possono essere soddisfatti, anche i tre top team possono archiviare questa prima giornata come positiva. Il tedesco è stato quello che è riuscito a completare più giri nel corso della mattina.

Belen Rodriguez spericolata, in moto senza casco con suo figlio
Già nelle scorse settimane una foto di Belen senza casco su Instagram con il figlio Santiago scatenò le polemiche sui social. Sulla copertina di " Oggi " è infatti comparsa una foto della showgirl in moto insieme al bambino, ma entrambi senza casco .

Penultima giornata di test Formula 1 a Barcellona, con Sebastian Vettel grande protagonista. Giornata no in particolare per Lewis Hamilton: il tre volte campione del mondo percorre solo 49 giri al volante della sua Mercedes, danneggiandola nella parte inferiore del telaio, prima di cedere il palcoscenico a Valtteri Bottas nel pomeriggio.

Il pilota finlandese, che da gennaio 2017 è approdato alla Mercedes per sostituire Nico Rosberg, si è cimentato in run lunghi circa quindici giri, utilizzando gomme soft. Dietro ad Ocon si è classificato Daniil Kvyat con la Toro Rosso con un miglior crono in 1'20 " 416 realizzato con mescola super-soft. Prestazioni e durata, perché anche oggi la SF70H è la monoposto che ha fatto più strada (156 giri), mentre la coppia di piloti della Stella è arrivata a 144 tornate (52 Hamilton e 92 Bottas). Seconda piazza, sempre frutto di un giro secco (ma questo addirittura con le più performanti gomme supersoft) per Daniel Ricciardo, che ha portato la sua Red Bull a poco meno di due decimi dalla vetta.


Popolare

COLLEGARE