Deutsche Bank annuncia aumento di capitale da 8 miliardi

Via libera del consiglio d'amministrazione di Deutsche Bank, secondo quanto riporta Bloomberg, all'aumento di capitale da circa 8 miliardi di euro. Tuttavia la banca finora non è riuscita a trovare un compratore per Postbank. Si prevede che il periodo di sottoscrizione si apra il 21 marzo per chiudersi il 6 aprile. Verrà mantenuta invece Postbank.

Al termine dell'eventuale aumento di capitale, la Banca avrebbe un rapporto Cet1 del 14,1%, e un pro forma leverage ratio 4,1%.

McDonald's a domicilio: possibilità di lavorare per fare le consegne
L'ostacolo salutista è stato aggirato da McDonald's che è corso ai ripari rivoluzionando i menù. Al danno economico subito da McDonald's si aggiunge anche quello culturale.

A Deutsche Bank, che nel 2016 aveva perso 1,4 miliardi di euro, evidentemente non sono bastati gli altri provvedimenti adottati dall'amministratore delegato John Cryan: un taglio severo dei costi, l'azzeramento dei premi e dei bonus ai dipendenti e la mancata distribuzione dei dividendi.

È stato inoltre fissato un piano di riduzione dei costi: 2 miliardi entro il 2018. Il risultato segue il rosso di 6,8 miliardi registrato nel 2015.


Popolare

COLLEGARE