Destiny 2: Customizzazione del Guardiano trasportabile dal primo capitolo

Tuttavia le imprese compiute in questi tre anni saranno premiate con speciali riconoscenze all'interno di Destiny 2, il che suggerisce che probabilmente il Grimorio rimarrà una componente importante anche nel prossimo capitolo.

"I sequel rappresentano l'inizio di una nuova avventura per ogni giocatore, con nuovi mondi da esplorare, nuove storie da raccontare, nuovi poteri da acquisire, nuovo bottino da ottenere e molto altro ancora". Ciò che rimarrà, di pre-esistente, sarà l'aspetto esteriore dei propri personaggi. A causa di ciò, tutto ciò che avevamo in Destiny non potrà essere trasportato nel secondo capitolo. Questo ci ha portato a una decisione che ci permette di accontentare il giocatore: il potere, i beni e gli oggetti di Destiny 1 (moneta compresa) Non sarà trasferibile. Vogliamo premiare la dedizione e la passione che avete mostrato per il mondo. Purtroppo questo non vuol dire che saranno conservate tutte le vostre abilità. Age of Triumph sarebbe previsto entro la fine di marzo.

I giocatori si sono chiesti per lungo tempo in che misura potranno trasferire sul nuovo titolo in arrivo, Destiny 2, i progressi dei loro personaggi; ieri Bungie ha fatto un po' di chiarezza a riguardo.

Activision ha spesso ripetuto che il titolo sarà completo nel corso del 2017.

Ricordiamo che l'uscita di Destiny 2 è prevista per la fine di quest'anno e, stando alle indiscrezioni, sarà disponibile per Playstation4, Xbox One e PC.

Si spera che Bungie, nelle prossime settimane fornirà maggiori dettagli, così come ci si aspetta presto l'inizio di una vera e propria campagna pubblicitaria.


Popolare

COLLEGARE