Val d'Aosta: crolla una parte della cascata ghiacciata, muoiono 4 scalatori

Quattro scalatori morti ed un ferito. L'unico superstite è una donna, salvatasi perché aveva già oltrepassato il tratto che è crollato, è stata trasportata in elicottero all'ospedale Umberto Parini di Aosta. L'incidente è avvenuto attorno alle 11 a Gressoney-Saint-Jean, sulla cascata Bonne Année.

La tragedia è avvenuta sulla cascata battezzata "Bonne Année", fino a pochi giorni fa' in ottime condizioni, il rialzo termico delle ultime 48 ore potrebbe essere la causa del crollo, ma stabilire le cause sarà compito del Soccorso Alpino e della Magistratura.

Vergogna Maradona, lite e aggressione a Rocio: la ricostruzione della Polizia
Vigilia di Champions più che animata per Diego Armando Maradona a Madrid . Il mio avvocato Matias Morla ha contattato le autorità spagnole.

Sul posto sono intervenuti il soccorso alpino valdostano e i vigili del fuoco di Aosta. Secondo la prima ricostruzione, uno si stava arrampicando, gli altri quattro, invece, si trovavano alla base della parete quando si è verificato il crollo improvviso. La cascata, raggiungibile a piedi in 5 minuti da un parcheggio sulla strada regionale per Gressoney, è considerata accessibile a tutti ed era ritenuta una delle più sicure della Valle d'Aosta. A staccarsi dalla roccia è stata la parte intermedia della parete di ghiaccio, proprio dove si trovavano le quattro vittime.

Altro incidente si è verificato in Francia nella zona di La Grave, non lontano da Grenoble, nella tarda mattinata, quasi in contemporanea con la tragedia di Gressoney.


Popolare

COLLEGARE