Roma, da Virginia Raggi esposto in procura contro l'ex braccio destro Romeo

Salvatore Romeo ha stipulato un'altra polizza vita a favore di Virginia Raggi.

Virginia Raggi news caso Romeo: ci sarebbero due fatti nuovi emersi nell'ambito dell'inchiesta che la magistratura romana sta conducendo in merito alle nomine in Campidoglio fatte dalla sindaca. La scelta di rivolgersi a piazzale Clodio significa che le strade di Raggi e Romeo sono definitivamente separate, ormai la prima cittadina ha scaricato l'ex capo della sua segreteria.

La spiegazione di Romeo al Pm Paolo Ielo è difficile da credere: "Ho acceso la terza polizza -ricostruisce Repubblica - per affetto verso Virginia Raggi".

Inoltre, indagando sui trasferimenti di denaro di Romeo, i magistrati hanno scoperto che Romeo aveva una cassetta di sicurezza, intestata ad una amica, che si appoggiava al suo conto corrente.

L'episodio di corruzione che lega Marra e l'imprenditore Scarpellini, ai domiciliari, è evidente per gli inquirenti: dal c/c di Scarpellini, 367mila euro sono stati usati da Marra per acquistare un appartamento a Roma inesatto alla moglie.

Tutte queste circostanze, forse in nome della trasparenzaquannocepare, non sono state in alcun modo illustrate dai Messaggi alla Nazione Grillina pubblicati su Facebook da Romeo per spiegare la vicenda delle polizze vita. "Io non ne so niente".

Il sindaco di Roma, entrando in Campidoglio, ha dichiarato di essere "la prima a voler capire una vicenda che mi vede totalmente estranea".

"Adesso basta": la sindaca di Roma annuncia un esposto in procura contro l'ex capo della sua segreteria politica, Salvatore Romeo, per alcuni anche amante o ex amante di Virginia Raggi.

La reazione della Raggi: "Ho letto anche stamattina di questa polizza".

Cassetta che venne completamente svuotata il 19 dicembre 2016, un lunedì.

Ad infittire il mistero si aggiunge un ulteriore elemento: una cassetta di sicurezza.


Popolare

COLLEGARE