Ricordo delle vittime delle foibe

Seguirà il discorso conclusivo del sindaco Nicola Sanna che porterà la sua riflessione sul Giorno del Ricordo. Dov'è la Boldrini sempre pronta a difendere i diritti di tutti? Nell'invitare la cittadinanza a partecipare, l'Amministrazione comunale rammenta che quella ricordata il 10 Febbraio è ancora oggi una pagina della Storia tra le meno note.

Con queste parole la presidente del Consiglio comunale di Venezia, Ermelinda Damiano, ha aperto la conferenza stampa di presentazione delle iniziative del "Giorno del Ricordo, della tragedia delle foibe e dell'Esodo degli italiani da Istria, Fiume, Dalmazia", organizzate quest'anno dal Comune di Venezia e dall'Associazione nazionale Venezia Giulia e Dalmazia, in collaborazione con la Biblioteca nazionale Marciana, l'Università Ca' Foscari di Venezia, l'Istituto veneziano per la storia della Resistenza e della società contemporanea.

Università Calabria, Mattarella all'inaugurazione dell'anno accademico
Il presidente Sergio Mattarella è intervenuto questa mattina all'inaugurazione dell'anno accademico 2016/2017 dell'Università della Calabria.

La commemorazione si terrà venerdì 10 febbraio alle ore 11,00 in Largo Vittime delle Foibe, nei pressi della Scuola Media Petrarca: il Sindaco Francesco Miglio deporrà una corona di allora dinanzi il cippo commemorativo. "La storia diplomatica del confine orientale" a cura di Iveser.

"Nonostante questo tragico evento costituisca una realtà storica incontrovertibile - afferma Sante Vitale, responsabile locale del movimento giovanile - introdotta dalla legge n. 92 del 30 Marzo 2004, sono tanti i professori che continuano imperterriti ad ignorare una vicenda storica di grande importanza per il nostro popolo, a causa di ridicole pregiudiziali ideologiche".


Popolare

COLLEGARE