Google Maps sempre più social: ora si può condividere luoghi visitati

Il sistema funziona così: basta lanciare la app Google Maps, e poi, individuato il locale, il luogo o il punto che ci interessa, è sufficiente toccare l'icona "Salva" e selezionare una delle due voci, "Da visitare" o "Preferiti".

La comodità del nuovo Google Maps, il cui aggiornamento è già disponibile sia per Android che iOS, sta anche nel fatto che le icone dei luoghi precedentemente salvati verranno inseriti sulla mappa, così da sapere quando sì è nelle vicinanze degli stessi. La prossima volta che pianificate un viaggio, scaricate in anticipo le mappe offline dell'area di interesse per accedere direttamente dalla mappa ai luoghi che avete aggiunto agli elenchi.

È anche possibile creare degli elenchi di "cose da fare", con percorsi e liste di luoghi da visitare o in cui recarsi: una sorta di agenda spaziale e non solo temporale. Attraverso il tasto "Condividi" si potrà inoltre inviare i propri elenchi ad amici e familiari attraverso le principali app di messaggistica o via email, oppure pubblicarli sui social network. Gli elenchi che si deciderà di salvare saranno sempre con voi all'interno delle mappe di Google e visibili sia da dispositivo mobile che da desktop anche in assenza di connessione. In questo modo chi ottiene il link può visualizzare l'elenco dei luoghi, vedendone anche gli aggiornamenti quando il proprietario della lista ne inserirà di nuovi. "Anziché avviare un progetto grande e orizzontale, come Google+, che non ha funzionato, la società inizia in piccolo".

Nintendo Switch: il nostro obiettivo principale è il divertimento, non la potenza
Questa volta l'argomento trattato è l'obiettivo che si vuol raggiungere con la console. Da quando Satoru Iwata è passato a miglior vita molte cose sono cambiate in Nintendo .

Tutti gli elenchi realizzati saranno sotto "I tuoi luoghi" nel menu laterale. Un limite - che però probabilmente sarà abbattuto con il tempo - di questa nuova versione di Google Maps è nei canali di condivisione.

La nuova funzione serve soprattutto per avere liste di luoghi condivisi con i propri amici, oppure per far conoscere qualche nuova destinazione a chi non abita nella propria zona. Diciamo, immediatamente, che le novità non sono grandissime, ma assolutamente in linea con quanto già visto nel paragrafo precedente: si tratta della condivisione delle recensioni.


Popolare

COLLEGARE